Pettirosso

Il Pettirosso è un  piccolo uccello insettivoro, è uno dei più frequenti abitatori dei boschi, ma anche di parchi urbani, specialmente nella stagione invernale. In Italia è stazionario, soprattutto sui monti, ma anche di passo ed invernale. Molti individui arrivano in Italia dal nord, per trovare aree più temperate e con abbondanza di cibo.
 Ha un piumaggio superiormente grigio oliva scuro e inferiormente è bianco e nocciola, sul suo corpo  spicca una macchia d'un bel rosso-arancione, che parte dalla fronte e scende interessando guance, gola e la parte superiore del petto, caratteristica quest'ultima, che gli è valsa il nome che porta e che lo rende inconfondibile e riconoscibile a prima vista. Gli occhi sono scuri, il becco è nerastro e le zampe rossicce e sottili. Non vi è dimorfismo sessuale.
Mostra un grande  comportamento territoriale. Sembra un uccellino molto tranquillo, ma quando si insedia, anche in inverno in un luogo dove trova del cibo, lo difende strenuamente e non teme nemmeno uccelli più grandi di lui. Come in altre specie, la costruzione del nido è lasciata alla sola femmina.


Home Uccelli

Demo