Cinciallegra

La più grande fra le nostre  cince e probabilmente  per la sua diffusione è la più conosciuta. Testa nera con guance bianche, parti superiori verdi, parti inferiori gialle con ampia banda nera in mezzo al  petto,  più marcata nei maschi, le ali sono di color verde azzurrognolo con banda alare bianca, coda blu nerastra marginata di bianco e un  becco abbastanza forte, da aprire anche dei semi assai duri, di colore  nero. I giovani sono simili agli adulti, ma con tinte più slavate. Si nutre spesso sul terreno e sulla parte bassa degli alberi e dei cespugli. Nelle vicinanze degli insediamenti umani utilizza con grande facilità le cassette nido.

Per l'utilizzo di queste foto dai un'occhiata ai termini di utilizzo.

Home Uccelli

Demo