Fagiano comune

Uccello ben piumato, dalle dimensioni di un pollo domestico,  con coda lunga ed appuntita, ali medie e potenti. Il maschio é molto variopinto con testa verde-scuro brillante, guance rosso vivo e corti ciuffi auricolari. Piumaggio per lo più rosso-bruno con barratura nera, nelle sottospecie torquatus e mongolicus porta un collare bianco. Mentre il maschio è molto visibile ed anche rumoroso, la femmina molto silenziosa e mimetica per il piumaggio bruno giallastro con macchie nere. I giovani durante la crescita cambiano molti aspetti. Quando disturbato si allontana dapprima correndo e solo se necessario si alza in volo per planare alcune centinaia di metri oltre. E' un uccello stanziale e si riproduce tra aprile e giugno. Depone dalle 8 alle 12 uova che sono covate per 23/24 giorni. I piccoli lasciano quasi subito il nido seguendo la femmina. Dopo 2 settimane sono già in grado di volare. Il fagiano attualmente utilizzato per il ripopolamento a scopo venatorio ed è frutto di continui incroci tra varietà precedentemente incrociate e quindi può essere parecchio diverso dalle specie originarie.

Per l'utilizzo di queste foto dai un'occhiata ai termini di utilizzo.

Home Uccelli

Demo