Occhione

Altro esempio di comportamento mimetico è proprio l’Occhione. Uccello di preferenze crepuscolari, l’Occhione deve il proprio nome comune, ai suoi grandi occhi gialli che gli permettono di volare anche di notte, sempre molto attento e diffidente, è sempre pronto a nascondersi al minimo movimento o rumore. Anche il suo nido è praticamente invisibile perfettamente cosa unica con l’ambiente circostante. In Italia difficilmente trova ambienti adatti al suo comportamento. L’unico ambiente adatto ad ospitare il suo nido sono i grandi ed estesi  greti sassosi di alcuni fiumi settentrionali. Le uova sono deposte in genere in mezzo ai sassi al sole, così che se il nido fosse minacciato i genitori scappano in direzioni diverse come diversivo, e le uova possono essere incustodite anche per lungo tempo perché il sole le mantiene calde e sono comunque invisibili. Il suo colore, essendo un  uccello mimetico, è fulvo giallognolo, spiccano gli occhi gialli e grandi, il becco è giallo con la punta  nera. Sui fianchi si nota la barra bianca delle ali.

Home Uccelli

Demo