L’Alzavola è un’anatra di superficie, quindi si procura il cibo senza immergersi completamente, per questo preferisce acque poco profonde  in modo di potersi alimentare immergendo solo il collo. E’ una fra le più piccole delle anatre misurando circa 35 centimetri. Come la maggior parte delle anatre impegna gran parte del tempo  nella ricerca di cibo. La sua alimentazione va dai semi alle larve di insetti acquatici e molluschi.Il piumaggio durante il periodo degli amori è molto diverso tra maschio e femmina. Un elemento inconfondibile dell’alzavola sono gli specchi alari che sono verdi smeraldo. I due sessi come in tutte le anatre, nel periodo che va all’incirca da maggio a ottobre sono molto simili. Nel resto dell’anno il maschio è molto colorato con testa marrone rossiccia con una fascia verde  all’altezza dell’occhio. Il resto del corpo presenta una colorazione tra il panna ed il grigio con picchiettature scure. In volo il maschio mostra diversi colori, fasce nere, bianche ed azzurre. La cova dura circa 28/30 giorni le uova depositate variano tra 8 ed 11.