Pettegola

Nessun dimorfismo sessuale, i sessi  sono indistinguibili e hanno un colore prevalentemente marrone grigio, più chiaro sul ventre. In abito estivo il corpo é  disseminato di macchiette nerastre. Il ventre e il sottocoda sono biancastri con striature brune. In inverno  le parti superiori si colorano uniformemente di grigio con strie meno marcate, petto e ventre si schiariscono di più. Il becco è rosso con estremità nera e le zampe sono arancio carico. I giovani somigliano agli adulti, con tonalità un po' più smorte.  Nidifica in colonie a terra su  banchi di sabbia  o su altre aree emerse con una certa copertura di vegetazione. Il nido, costruito spesso in prossimità dell’acqua, è semplice e generalmente nascosto tra la vegetazione. È una specie  gregaria; forma in genere gruppi poco numerosi. È molto attiva e chiassosa. Si nutre cercando attivamente il cibo, prevalentemente invertebrati, in acque basse o sulle rive fangose.

Home Uccelli

Demo