Fanello

La lunghezza del Fanello è di circa 13 centimetri e pesa all’incirca 20-21 grammi. Presenta una colorazione bruna sul dorso, la fronte ed il petto sono colorati di rosso, la femmina è meno appariscente. Il capo presenta una colorazione grigia, mentre le ali sono striate di bianco, eccetto le remiganti, che sono nere.
E’ specie  nidificante in tutta Italia in diversi contesti e altitudini, lo si può trovare a quote basse ma può arrivare fino ai 2.000 metri e oltre nella zona alpina. Evita dense foreste, predilige boschi con vegetazione rada con abbondanza di cespugli, è facile incontrarlo anche in zone coltivate come vigneti, frutteti ed altre coltivazioni non molto elevate come struttura arborea.
Essendo un granivoro la sua dieta preferita sono i semi, ma non disdegna catturare insetti. In genere nidifica sui cespugli nei pressi di corsi d'acqua, depone 4-6 uova di colore bianco-azzurro con punteggiatura di bruno chiaro. Può portare a termine al massimo due covate annuali. L’incubazione dura circa 13 giorni, e i pulcini sono pronti a lasciare il nido già dopo 15 giorni dalla schiusa.

Home Uccelli

Demo