Fringuello

Passeriforme di piccole dimensioni (19-23 gr.).  Testa e vertice ardesia, fronte nera con apici delle penne fulvi, dorso e groppone verde giallastri, mento, gola, petto e fianchi rosso vinato, addome e sottocoda color crema. La femmina appare nel complesso con meno rosso vinato e grigia nel petto. Muta completa a fine estate e parziale in primavera. Frequenta campagne alberate, radure di boschi di latifoglie. Specie gregaria ma non nel periodo  riproduttivo. Si nutre di preferenza a terra. Il maschio delimita il territorio di riproduzione emettendo il caratteristico canto  per buona parte della giornata. Il nido, costruito con molta cura dalla sola femmina viene posto su alberi ed arbusti e all'interno vengono deposte 4-5 uova che vengono incubate dalla sola femmina, mentre il maschio la alimenta, per 12-14 giorni. I pulcini, accuditi da entrambi i genitori abbandonano il nido a circa 15 giorni. Sono frequenti anche due covate all'anno. Alimentazione essenzialmente vegetale ma in primavera ed estate la dieta comprende anche da insetti.

Per l'utilizzo di queste foto dai un'occhiata ai termini di utilizzo.

Home Uccelli

Demo