Passera mattugia

La Pssera mattugia è più piccola del passero domestico. Piumaggio è superiormente bruno-nocciola con striature bruno scuro, inferiormente è biancastro o grigiastro. Il  becco breve, conico, scuro. La testa ha il vertice e la nuca marroni, le guance sono bianche con macchia nera sulle copritrici auricolari, il collarino è biancastro. La coda è di media lunghezza, bruna, leggermente intaccata. Zampe sono di media lunghezza e chiare. Il dimorfismo sessuale non è evidente. Alle parate nuziali partecipano tutti i maschi del clan che si esibiscono anche di fronte a una femmina sola. Non è raro assistere a gruppi di maschi che cercano di accoppiarsi con una femmina. In aprile, il maschio costruisce il nido e attira la femmina esibendo la gola e drizzando il capo e la coda. Quando la femmina ha deciso quale sarà il suo maschio, entra nel nido che le è stato approntato e vi depone in media 4-6 uova , con fondo variabile, macchiettate di scuro. L'incubazione dura 11-14 giorni e i piccoli rimangono nel nido per 11-14 giorni. Si nutre di insetti, cereali e frutta.

No images found.

Home Uccelli

Demo