Zigolo delle nevi

Lo Zigolo delle nevi è una specie migratrice e dispersiva, dal suo nome stesso comprendiamo che si tratta di un uccellino artico,  infatti, lo zigolo delle nevi ha in Europa il suo limite meridionale in Scozia; sverna a sud dell’areale di nidificazione e ogni anno capita in scarso numero nelle regioni del Norditalia, in gruppetti sparsi ed anche singolarmente. un appuntamento ormai regolare da diversi anni, e divenuto  irrinunciabile da parte degli appassionati è l'arrivo in Lessinia di un gruppo abbastanza regolare di 20/35 individui, sarebbe interessante sapere se si tratta degli stessi ogni anno. Il piumaggio nuziale è inconfondibile per le tinte bianche e nere contrastanti. In abito invernale il bruno rossastro sostituisce il nero e alcune strie scure sul capo e sul dorso si fanno più marcate. In volo lo zigolo delle nevi evidenzia un disegno delle ali che ricorda quello del fringuello alpino con il quale in inverno condivide le zone di svernamento. Nidifica nella tundra e predilige le zone aride e pietrose. 

Home Uccelli

Demo