Allocco degli Urali

L’Allocco degli Urali rappresenta una delle specie notturne più eleganti per quanto riguarda il piumaggio, caratteristico il disco facciale dal quale spuntano i neri occhi ed il becco adunco e giallo. Si ritiene che sia nidificante in Italia solo dal 1994  anno nel quale si sono scoperti ed accertati i primi nidi in Friuli-Venezia Giulia. Si pensa che la sua presenza possa essere antecedente a tale data. l’Allocco degli Urali abita prevalentemente le terre settentrionali, a nord del 50° parallelo, dalla porzione europea dell’ex Unione Sovietica alla Siberia occidentale. In Polonia e in Lituania si incontra la sottospecie liturata,  quella presente nell’Europa centrale, in Slovenia, e anche in Italia, è invece la sottospecie macroura , che sverna anche in Friuli. Si ritiene che le prime popolazioni siano giunte dalla Slovenia ed abbiano scelto le nostre foreste per la grande somiglianza a quelle dei luoghi di origine, ed il posizionamento di cassette nido, ritenute molto importanti.

Home Uccelli

Demo