Roditori

I roditori fanno parte dell’ordine più numeroso dei mammiferi, infatti il 43% circa dei mammiferi sono roditori. L’abitudine di rosicchiare  ha dato loro il nome. I roditori posseggono quattro incisivi due sulla mandibola e due sulla mascella siccome hanno lo smalto solo sulla parte esterna con l’usura la parte interna si consuma in modo diverso e da origine all’affilatura dei loro denti che così sono molto taglienti. Questi denti crescono continuamente in quasi tutte le specie. Durante l’inverno periodo di letargo per diverse specie i denti crescono molto di meno. La maggior dei roditori si ciba si sostanze vegetali come erbe, radici, frutti e semi. Esistono però alcune eccezioni, e l’alimentazione viene completata da vermi uova di uccelli e piccoli animali. Siccome nei roditori il tasso di mortalità è molto elevato la Natura ha provveduto a far si che le femmine possano portare a termine le gravidanze in tempi molto ristretti e quindi con diversi parti durante l’anno. Ai roditori appartengono arvicole, topi, ratti, Ghiri, moscardini, quercini, marmotte, scoiattoli, istrice e nutrie ed altri.

Home Uccelli

Demo