Picchio verde

Il colore del Picchio verde è  prevalentemente, verde sul dorso e grigio-verde chiaro sulle restanti parti del corpo, anche il becco e le zampe sono di color grigio-verdognolo.  Il groppone è di un verde più chiaro delle restanti parti superiori. Il vertice  è rosso, mentre ai lati del capo comprendendo la zona oculare è presente un disegno nero. Le remiganti primarie sono bruno-nerastre con una fitta macchiettatura bianca. Il maschio si distingue dalla femmina per avere una macchia rossa all'interno del nero sulle guance di colore rosso, assente nella femmina. I giovani hanno una livrea simile agli adulti, ma con una pesante macchiettatura chiaro-scura su buona parte del corpo che lo fa risultare  nell'insieme più grigiastro anche da lontano. Inconfondibile il verso molto simile ad una forte risata. Nel caso del picchio verde dobbiamo dire che, contrariamente a tante altre specie, sta ritornando in pianura Padana di anno in anno sempre più numeroso. Molto schivo e difficile da avvicinare (so che in altre zone non è proprio così, ma in pianura è molto difficile vederlo, mentre è facilissimo sentirlo). Si ciba spesso sul terreno a caccia di formiche o su vecchi tronchi marcescenti pieni di formiche. come gli altri picchi scava il nido in vecchi tronchi.

<

Home Uccelli

Demo