Pigliamosche

Il Pigliamosche è un uccello molto diffuso in tutta Europa. In Italia è specie estiva e nidificante, migratore a lungo raggio, arriva da noi intorno alla metà di aprile, inizi di maggio,  e se ne torna ai quartieri di svernamento tra la fine di agosto e la metà di settembre. Il piumaggio è poco appariscente e le parti dorsali appaiono grigio-marroni, mentre quelle ventrali sono di colore bianco sporco. Lo ritroviamo dai margini dei boschi, alle pareti di roccia, fino ai parchi pubblici e giardini urbani, mostrando grande confidenza con l’ambiente a forte densità umana. La specie è sostanzialmente monogama. Si ciba di insetti che cattura in volo e dall’abbondanza di queste prede dipende il numero di deposizione delle uova, che possono essere anche tre in una stagione. Le  prede  avvistate vengono catturate in volo con spettacolari acrobazie. Non vi è dimorfismo sessuale.

Home Uccelli

Demo