Aquila di mare

 

Grande e massiccia Aquila con apertura alare che può raggiungere 245 centimetri, mentre la lunghezza totale può raggiungere i 90 centimetri. L’Aquila di mare presenta testa massiccia, la coda negli adulti è bianca, corta e cuneiforme mentre i giovani presentano colorazioni più scure sia nel piumaggio che nella coda, quest’ultima diviene completamente bianca quando gli individui sono in piena maturazione.. Gli adulti hanno testa pallida ed il becco massiccio è di colore giallo. Come già accennato, i giovani hanno testa, coda e becco bruno nero. E’ un’aquila pescatrice cattura quindi i pesci in superficie volando bassa a pelo d’acqua. Durante la stagione fredda si alimenta anche con carcasse di pesci che arrivano morti sulle spiagge. La sua dieta è composta da pesci, uccelli, per lo più acquatici, mammiferi e carogne.  Spesso in attesa su posatoi per avvistare le prede, ma sovente caccia in volo. Si tratta di un rapace abbastanza raro che predilige zone nordiche ricche di acqua dove trova la sua alimentazione principale, i pesci.  

Home Uccelli

Demo